Incendio in campeggio: in fumo sei casette

Pubblicato il 25 Apr 2020 in News

È successo verso le ore 13.00 del 24 aprile. L’incendio è partito da una roulotte abitata da uno dei custodi del campeggio ed è divampato velocemente a causa del forte vento e in pochissimo tempo ha distrutto la roulotte del custode e quella accanto di un altro campeggiatore, di cui non è rimasto nulla. Altre 4 case mobili adiacenti sono state fortemente danneggiate da essere quasi irrecuperabili. Le piazzole coinvolte sono la n. 7 e la n. 9 le cui roulotte sono andate completamente distrutte e le casette nelle piazzole 4, 6, 8 e 11, seriamente danneggiate.

Il campeggio era chiuso a causa dell’emergenza sanitaria per il coronavirus e dunque forunatamente non ci sono state vittime, ma i danni alle stutture dei campeggiatori sono ingenti.

È in corso un’indagine dei Viglili del Fuoco per indagare le cause che pare possano essere identificate in una fuga di gas, ma ulteriori accertamenti sono stati richiesti.